Riccardo De Cal

Regista, dopo il liceo classico compie gli studi a Venezia presso la facoltà di Architettura. Legato ad una visione cinematografica essenziale e poetica, dal 2003 realizza documentari d’autore e collabora con Luciano Zaccaria, co-fondatore di Ipotesi Cinema con Ermanno Olmi e Mario Brenta. Dal 2005 collabora con Fondazione Benetton di Treviso, per la quale, oltre a curare l’allestimento video di mostre ed eventi, realizza due film documentari. Nel 2006 gira il suo primo mediometraggio in pellicola. Tutti i suoi lavori conseguono numerosi premi e riconoscimenti in Festival Nazionali e Internazionali, tra i quali:

- Premio della Critica Alberto Farassino e Premio Distribuzione al Bellaria Film Festival 2005
- Premio Asolo International Art Film Festival nel 2006 e 2007
- Premio “Le Mura d’oro” al Festival Internazionale del Cinema d’Arte di Bergamo nel 2006 e 2007
- Premio sezione Architettura e Design al Concorso Libero Bizzarri 2007
- Nel 2007 viene premiato a Roma assieme a Carlo Lizzani, Silvio Soldini e Vincenzo Vincenzoni in occasione degli RdC Awards assegnati dall’Ente Nazionale dello Spettacolo.

Attualmente collabora con il leggendario poeta e sceneggiatore Tonino Guerra per un progetto di film documentario.

www.riccardodecal.com