Chi siamo

Siamo un gruppo di Architetti della Brianza che,  partendo da conoscenze comuni, si è mobilitato per costruire un proprio programma e per presentare le candidature per l'elezione del consiglio del nuovo Ordine degli architetti di Monza e Brianza.

La nostra capogruppo, Maria Rosa Merati, è stata eletta e fa ora parte del nuovo Consiglio.

QUADRIFOGLIO 50 diviene ora  Associazione di Architetti per Monza e Brianza: supporterà Maria Rosa nel suo lavoro all'interno del Consiglio, e si pone come elemento di informazione e supporto culturale e professionale per tutti i professionisti interessati alle tematiche dell'Architettura dell'Urbanistica.

L'associazione è aperta a quanti, architetti, professionisti, appassionati dell'architettura, siano interessati a questi temi e vogliano iniziare questo percorso insieme a noi.

IL PROGRAMMA

Perché dare vita ad una Associazione di architetti?
 
Sostanzialmente per essere pronti a ciò che sembra, nel divenire prossimo, una prospettiva sempre più concreta.

Vale a dire un riconoscimento istituzionale delle Associazioni di categoria che colloquino con gli Ordini se non addirittura superino gli Ordini stessi.

Le varie proposte legislative sulla liberalizzazzione delle professioni contengono quasi tutte, a vari livelli, l’idea del libero associazionismo di categoria con compiti riferiti alla formazione professionale e ai riconoscimenti di attività legate alla nostra professione.

Ovviamente le associazioni dovranno essere riconosciute e noi dobbiamo essere pronti e preparati per questa possibile opportunità.

Il programma presentato da QUADRIFOGLIO  50 nel Dicembre 2005 per la elezione del Consiglio dell'ordine di Monza e Brianza è più che mai attuale e l'associazione lo  fa proprio come guida per il dibattito futuro della nostra professione. Ricordiamo qui solo tre temi più che mai attuali :

1. Tutela degli iscritti in rapporto alla Committenza pubblica/privata.
2. Qualità della professione  3. Tariffe e fiscalità.

Il programma prospettava soluzioni che sono tuttora obbiettivi da perseguire dalla nostra associazione a tutela dei propri associati.
L'associazione QUADRIFOGLIO  50 si propone di essere presente sul nostro territorio a partire dal 2007 con varie iniziative che possono essere inquadrate in tre filoni che sinteticamente possiamo così definire :

I TALENTI
Scopo di questa iniziativa è quello di presentare,  nell’arco dei prossimi anni, vari incontri con personalità qualificate (architetti,scrittori,registi,...) che hanno lavorato in Italia e
nel mondo: una testimonianza di lavoro e di vita nella costruzione di di una nuova città.
 
IL COSTRUIRE
Scopo di queste iniziativa è quello di contribuire, con vari incontri, alla conoscenza sempre più aggiornata di tutte le tematiche del modo di costruire futuro, imposto dalle tematiche sempre più presenti e vitali per la nostra Società relative per esempio al contenimento energetico e alla ricerca di fonti alternative e rinnovabili nel rispetto dell’ambiente.

LE CITTA’ RITROVATE
Scopo di questa iniziativa è l'organizzazione di visite nelle città Europee dove la nuova Architettura è divenuta momento socialmente determinante nell'affermazione di nuove opportunità relazionali e nella determinazione di nuovi comportamenti collettivi.

________________________________________________________________________________________________

* Agrate Brianza, Aicurzio, Albiate, Arcore, Barlassina, Bellusco, Bernareggio, Besana in Brianza, Biassono, Bovisio-Masciago, Briosco, Brugherio, Burago di Molgora, Camparada, Carate Brianza, Carnate, Cavenago di Brianza, Ceriano Laghetto, Cesano Maderno, Cogliate, Concorezzo, Correzzana, Desio, Giussano, Lazzate, Lesmo, Limbiate, Lissone, Macherio, Meda, Mezzago, Misinto, Monza, Muggiò, Nova Milanese, Ornago, Renate, Ronco Briantino, Seregno, Seveso, Sovico, Sulbiate, Triuggio, Usmate Velate, Varedo, Vedano al Lambro, Veduggio con Colzano, Verano Brianza, Villasanta, Vimercate.

 

Guarda la foto ingrandita - apre una nuova finestra nel browser Guarda la foto ingrandita - apre una nuova finestra nel browser Guarda la foto ingrandita - apre una nuova finestra nel browser Guarda la foto ingrandita - apre una nuova finestra nel browser